archives

tunisia

This category contains 7 posts

La rivoluzione di Amina

Una ragazza tunisina, giovane e ribelle, sta portando avanti con coraggio e quasi da sola la rivoluzione nella “nuova” Tunisia, battendosi per il riscatto delle donne. Ormai è famosa, la conoscono in tutto il mondo dopo le provocazioni con il gruppo Femen. Si chiama Amina Tyler, non ha neppure vent’anni, e ieri è stata arrestata … Continue reading

Tunisia: ora Amina rischia la vita

C’è un’altra ragazza da salvare. Una ragazza che si batteva contro la violenza sulle donne. Si chiama Amina Tyler, studentessa liceale, ha diciannove anni, è tunisina. La sua colpa, per un Paese precipitato dopo la rivolta nella follia dell’estremismo islamico, è di aver scelto la maniera sbagliata. E’ entrata a far parte del movimento “Femen” … Continue reading

Il mondo in fiamme

Dalla Tunisia all’Albania, la bomba a Mosca e adesso anche la rivolta in Egitto. Per non parlare del Belgio. Che  succede?

Il caos continua

…qui gli scontri continuano, il popolo non vuole ghannouchi, sanno che tutto è parte del vecchio BEN, penso che domani ci sposteremo verso l’europa.. siamo stanchi e, qui sembra non avere mai fine, ci sono ancora troppi BEN pagati per continuare a produrre caos. Miriam da Sousse (Tunisia)

La battaglia di Tunisi

Ricordo che quando passavamo davanti al palazzo presidenziale, Kamel aveva una grande paura. Se dovevamo andare a Cartagine ci faceva nascondere la telecamera nel bagagliaio. Perchè se una guardia della sicurezza la vedeva magari noi passavamo il pomeriggio in qualche caserma: thè, biscotti, tanti sorrisi ma intanto ti levavano il passaporto. Noi. Lui peggio: lo … Continue reading

Scatti dalla rivolta

Gravissimo un fotografo francese colpito da un lacrimogeno durante gli scontri di Tunisi

In mezzo alla rivolta

Ancora scontri in Tunisia, adesso è in fiamme pure la capitale. La rivolta continua a provocare morti. La Tunisia è un posto bellissimo e strano, paradiso dei turisti e inferno dei cronisti. Ricordo i suoi angoli incantevoli, ma anche il controllo rigoroso sull’informazione, specie se televisiva. Ci sono numerosi inviati in questi giorni in mezzo … Continue reading

Anno 19

[dal 18 ottobre 2001]

“Quando si è scoperto che l’informazione era un Affare, la verità ha smesso di essere importante.” (Ryszard Kapuscinski)

L’ultimo libro

TRADITORI: l’incredibile intreccio tra i Kennedy, Marilyn Monroe, Jackie Onassis e Maria Callas. Più la sconvolgente storia di Lady D.

Amori Maledetti

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Archives