archives

porestelle

This category contains 3 posts

Sull’orlo di una crisi di nervi

Più che sull’orlo, in effetti ci sono già dentro. Prima Grillo accusa gli elettori di aver fatto vincere l’Italia peggiore (quindi un vincitore c’è stato) poi si esibisce in un triplo salto mortale carpiato per “dimostrare” che il movimento non ha perso, ma anzi ha vinto. Sono soltanto i giornalisti notoriamente venduti ad aver visto … Continue reading

Adesso la Gabanelli è un troll a pagamento

Ho promesso di non parlare più di Grillo. Infatti non ne parlerò: voglio parlare invece della Gabanelli. Non era il simbolo del giornalismo d’inchiesta, dell’incorruttibilità, vincitrice per questo delle Quirinarie del movimento5stelle? E’ bastato che facesse semplicemente il suo mestiere chiedendo spiegazioni sulla fine che fanno i soldi del blog (dai cinque ai dieci milioni … Continue reading

Acid Camera

Lasciamolo parlare da solo. Ho deciso di non occuparmene più. Grillo parla sempre: parla (anzi, urla) di tutto, sa tutto, non gli sfugge niente. Parla di ambiente e di economia. Giudica Josefa e addirittura il Papa, lui sta sempre al di sopra di tutti. Conosce il passato e il presente, ma soprattutto il futuro. Fa … Continue reading

Anno 19

[dal 18 ottobre 2001]

“Quando si è scoperto che l’informazione era un Affare, la verità ha smesso di essere importante.” (Ryszard Kapuscinski)

L’ultimo libro

TRADITORI: l’incredibile intreccio tra i Kennedy, Marilyn Monroe, Jackie Onassis e Maria Callas. Più la sconvolgente storia di Lady D.

Amori Maledetti

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Archives