archives

misteri

This category contains 19 posts

Emanuela Orlandi intrigo infinito

Archiviato, fine. Dopo trentatré anni, il caso di Emanuela Orlandi è chiuso, portandosi dietro misteri, depistaggi, mille ipotesi e speranze svanite. Lo ha deciso la sesta sezione penale della Cassazione, accogliendo la richiesta dalla procura generale.  La famiglia ha già annunciato l’intenzione di rivolgersi alla corte di Strasburgo. Ma è proprio nei titoli di coda … Continue reading

Ilaria Alpi: un mare di bugie (vergognose)

Aveva ventisei anni, adesso ne ha quarantadue: ha passato in carcere, da innocente, più della metà della sua vita. E’ somalo, si chiama Hashi Omar Hassan e solo qualche mese fa è tornato libero per buona condotta, con uno sconto di quattro anni, destinato ai servizi sociali: lavora a Padova in una cooperativa. E’ stato … Continue reading

Kennedy, mezzo secolo dopo, è ancora un mito

Appena arrivato a Dallas, qualche anno fa, la prima cosa che feci fu di salire al sesto piano della biblioteca della Texas School da dove Oswald avrebbe sparato a Kennedy. Ricordo che c’era la fila e che bisognava pagare il biglietto. La scena, dentro il deposito, era ricostruita con un fucile appoggiato alla finestra. Mi … Continue reading

La verità su Ustica, era ora

Si sa che molto spesso la verità giornalistica arriva molto prima di quella giudiziaria.  Prendete Ustica. Trentatrè anni dopo, la Cassazione ha stabilito che ci fu depistaggio e che fu un missile a colpire il Dc9. E si è dimenticata di dire che si conosce anche la nazionalità: francese. Lo hanno urlato tutti i giornali. … Continue reading

Due ore prima della telefonata delle Br, Cossiga già stava davanti al cadavere di Moro

Le rivelazioni dell’artificiere: “Avvertito già prima delle 11”. Chi avvertì lo Stato? La vicenda Moro resta la madre di tutti i misteri italiani. Tutto nasce da lì, compreso forse anche l’omicidio di Dal Chiesa. Ho assistito a numerose udienze del processo e a distanza di tanti anni ancora non si riesce a sapere quanti erano … Continue reading

Quella grande paura di un golpe

Quasi lo stesso giorno: la strage di piazza della Loggia, a Brescia, il 28 maggio 1974; la bomba di via dei Georgofili, a Firenze, il 27 maggio 1993. Non ho conosciuto da testimone la prima, ma spesso sono tornato in quella piazza bresciana a riflettere. Ho seguito invece direttamente la tragedia fiorentina. Ricordo la polvere. E … Continue reading

La strana morte di Berlinguer

Enrico Berlinguer morì davvero a causa di un ictus? Il libro ”Storia segreta del Pci” di Rocco Turi, edito da Rubbettino, rivela nuovi dettagli sulla morte del leader comunista. L’11 giugno 1984, Enrico Berlinguer muore a Padova, dopo un malore che lo colpisce nel mezzo di un comizio elettorale. 29 anni dopo quella morte il … Continue reading

L’ultima versione di Alì Agca

«L’Iran voleva Wojtyla morto. Fu Khomeini il mandante dell’attentato al Papa», afferma Ali Agca. Un incarico ricevuto direttamente dall’ayatollah Khomeini che lo accolse nel Palazzo verde di Teheran. A rivelarlo è Agca stesso nell’autobiografia «Mi avevano promesso il paradiso» (Chiarelettere), oggi in libreria. Una «verità» che arriva dopo trent’anni di bugie, false piste e processi … Continue reading

Bologna, 2 agosto 1980

La strage, dodici anni fa: 85 morti, 200 feriti “Nessun colpevole può essere assolto dal tribunale della sua coscienza”

Piazza Fontana, 42 anni fa

Mauro Biani

Anno 19

[dal 18 ottobre 2001]

“Quando si è scoperto che l’informazione era un Affare, la verità ha smesso di essere importante.” (Ryszard Kapuscinski)

L’ultimo libro

TRADITORI: l’incredibile intreccio tra i Kennedy, Marilyn Monroe, Jackie Onassis e Maria Callas. Più la sconvolgente storia di Lady D.

Amori Maledetti

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Archives