archives

medioriente

This category contains 5 posts

La storia diversa di due bambine, anzi tre

  Nello stesso giorno arrivano dall’estero due notizie assolutamente contrastanti. Dall’Afghanistan la storia di Spozhmay, una bambina di dieci anni salvata proprio in extremis: sorellina di un comandante talebano era stata imbottita di esplosivo, arruolata a sua insaputa nel sempre più numeroso esercito dei kamikaze minorenni. Dunque, un viso d’angelo che gli adulti avevano trasformato … Continue reading

L’emiro del Qatar

Il suo nome completo è Hamad bin Khalifa Al Thani, ha sessant’anni. E’ l’emiro del Qatar, gestisce un flusso di denaro enorme (grazie a petrolio e gas) che rende i suoi pochi cittadini i più ricchi del pianeta.  Straricco dunque, ma mai stimato: Gheddafi lo chiamava “il ciccione”,  Mubarak parlava del suo Paese come di … Continue reading

Donne “libere” in Arabia Saudita: l’illusione dura solo un giorno

Neanche due giorni dopo l’importante annuncio di re Abdallah sul riconoscimento del diritto di voto  (seppur solo dal 2015 e per i consigli locali) alla popolazione femminile dell’Arabia Saudita, dal regno giunge il segnale che nulla in realtà è cambiato. Una ragazza è stata condannata a subire 10 frustate per essersi messa al volante di un’auto, sfidando … Continue reading

Fuochi nel Mediterraneo

Tutti a guardare alla Libia come se fosse un film, in attesa della parola fine. Titoli “trionfanti” sulla conquista di Tripoli, sulla fuga di Gheddafi, sul tradimento di Jallud. Le notizie arrivano sempre da fonti degli insorti, poi addirittura gli Stati Uniti frenano: Gheddafi non solo non va via, ma è pronto a combattere fino … Continue reading

Senza rispetto

Nuova bufera sull’esercito israeliano dopo la diffusione di un video in cui una donna con il velo, legata e bendata, viene derisa e molestata da un soldato che improvvisa una danza del ventre. Il militare israeliano, che indossa occhiali da sole, si avvicina più volte strofinandosi alla donna e sussurrandole qualcosa all’orecchio. All’inizio del filmato … Continue reading

Anno 19

[dal 18 ottobre 2001]

“Quando si è scoperto che l’informazione era un Affare, la verità ha smesso di essere importante.” (Ryszard Kapuscinski)

L’ultimo libro

TRADITORI: l’incredibile intreccio tra i Kennedy, Marilyn Monroe, Jackie Onassis e Maria Callas. Più la sconvolgente storia di Lady D.

Amori Maledetti

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Archives