archives

malagiustizia

This category contains 8 posts

Rischiare la galera per un reato di opinione

Se non succede qualcosa di nuovo mercoledì Alessandro Sallusti, direttore de “Il Giornale”, dovrebbe entrare in carcere e starci 14 mesi. Per un articolo ritenuto diffamatorio ma non scritto da lui, solo per responsabilità oggettiva quando dirigeva “Libero”. Tutti si sono schierati con lui, gli amici e i tanti nemici poichè chiunque ritiene obbrobrioso il … Continue reading

Una battaglia contro tutte le impunità

“I familiari delle vittime di omicidio, le vittime della violenza e della strada, i cittadini non colpiti dal reato, i partiti con bandiere diverse e le diverse Associazioni di tutela, si uniscono con lo scopo di contrastare le continue richieste di amnistia generalizzata, e di rimarcare, specie per tutti i reati contro la vita e la persona, l’importanza deterrente e riparativa … Continue reading

Vergogna/ 2

Trovarsi di fronte a un disabile, 80enne e costretto su una sedia a rotelle, non ha impedito a un rapinatore di aggredirlo per portargli via la misera pensione che aveva appena ritirato. È accaduto questa mattina a Milano quando l’uomo, che aveva appena prelevato la pensione alla posta, si trovava sul marciapiede da solo. Uno sconosciuto … Continue reading

La giustizia è uguale per tutti? Mah, dipende dal giudice

Ha trascorso quasi un anno in carcere perché accusato di tre rapine nonostante il vero rapinatore avesse confessato, e nonostante tre testimoni lo scagionassero. Ma tutto questo non è bastato ai pm di Roma che solo dopo una perizia su un tatuaggio (presente nel ladro vero), si sono arresi all’evidenza e hanno deciso la scarcerazione. Protagonista … Continue reading

Gli intoccabili

I cronisti giudiziari sanno, fin da bambini, che l’unico sistema per avere le carte è aspettare che le passi qualche magistrato amico  (o il suo ufficio). Se pensate che il registro degli indagati è coperto dal segreto istruttorio mi dovete spiegare come fanno a uscire sui giornali anticipazioni spesso ignote agli stessi indagati. Insomma, è … Continue reading

Innocenti, tredici anni dopo

Bollati come ladri, arrestati e condannati. Poi, dopo 13 anni, sono stati assolti in appello. Ma le loro vite sono state travolte e rovinate. Era il 1997 e quattro uomini, etichettati come la ‘Banda degli onesti’, furono arrestati per due rapine avvenute a Roma. Per i giudici d’appello, però, non furono loro a rapinare un ufficio postale … Continue reading

Malagiustizia

L’aggiornamento di un blog, ovvio, porta fatalmente all’uscita dalla homepage, cioè la vetrina, di argomenti interessanti e dunque, in qualche maniera, all’oblio. Specie per chi si affaccia per la prima volta su questo spazio. Non vogliamo che succeda almeno con uno dei casi di cui ci siamo occupati, la vicenda triste e ingiusta di Fabrizio Brunetti … Continue reading

Sbattere contro il muro dei potenti

Qualche tempo fa, alla fine di giugno, mi colpì profondamente una lettera inviata a “Dagospia”. La ripresi, pubblicandola in uno dei tanti blog paralleli. E’ la storia (purtroppo sempre più ordinaria) di un’ingiustizia, la lettera disperata di un padre che cerca di avere giustizia ma sbatte contro il muro di gomma difensivo di chi conta. … Continue reading

Anno 19

[dal 18 ottobre 2001]

“Quando si è scoperto che l’informazione era un Affare, la verità ha smesso di essere importante.” (Ryszard Kapuscinski)

L’ultimo libro

TRADITORI: l’incredibile intreccio tra i Kennedy, Marilyn Monroe, Jackie Onassis e Maria Callas. Più la sconvolgente storia di Lady D.

Amori Maledetti

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Archives