archives

grillismo

This category contains 15 posts

Così piccoli e già così arroganti

#porestelle Avevo deciso di non occuparmi più dei grillini per evitare risse. Ma ogni tanto superano la decenza e non si può fare finta di niente. Dunque, una consigliera regionale della Lombardia, tale Iolanda Nanni, viaggiava in treno da Milano a Roma…naturalmente sul Frecciarossa. Il treno era affollato e la cittadina passava il tempo urlando … Continue reading

Che c’azzecca Grillo con gli americani?

Scherza il parlamentare grillino: «Chissà cosa leggeremo su WikiLeaks tra qualche anno…«. Scherza, ma non troppo, perché i Cinquestelle da tempo incuriosiscono gli Stati Uniti. Così tanto da spingere l’ambasciatore Usa David Thorne ad incontrarli ieri a pranzo, faccia a faccia nell’ambasciata americana e in piena crisi di governo. Un modo per prendere le misure all’oggetto … Continue reading

Troll, schizzi di fango e il grande flop

Quasi in contemporanea due dei principali rivoluzionari (a parole) d’Italia hanno scoperto il dissenso. E hanno reagito  con l’abituale eleganza. Prima Travaglio: “Mi sa che c’è tanta merda su Facebook”. Gli ha fatto eco Grillo: “Il blog è stato ricoperto da schizzi di merda“. La cosa addirittura divertente è che sono stati proprio lor signori … Continue reading

L’uomo mascherato ha sbroccato

Avevo deciso (e promesso) di non occuparmene più fino a notizie certe. Ma il guru incappucciato comincia a sbroccare. A parte scie chimiche e microchips, a parte i soliti deliranti insulti ai giornalisti (dipendesse da me non gli dedicherei più una riga o un “frame” lasciando gli adepti sputtanarsi da soli), a parte una ricchezza … Continue reading

Cita Orwell, ma sarebbe meglio Collodi

E’ sempre fastidioso parlare di Grillo perchè ha un esercito pronto a combattere per lui, ma correrò il rischio (del resto sono abituato ai teatri di guerra). L’ex (ex?) comico si comporta da vero generale, cacciando via a pedate quelli che non obbediscono. Lui che ha inventato il vaffa istituzionale adesso si lamenta, frigna. E … Continue reading

Anno 19

[dal 18 ottobre 2001]

“Quando si è scoperto che l’informazione era un Affare, la verità ha smesso di essere importante.” (Ryszard Kapuscinski)

L’ultimo libro

TRADITORI: l’incredibile intreccio tra i Kennedy, Marilyn Monroe, Jackie Onassis e Maria Callas. Più la sconvolgente storia di Lady D.

Amori Maledetti

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Archives