archives

capodanno

This category contains 7 posts

Una serie di certezze per il nuovo anno

Stabilito definitivamente che il passaggio da un anno all’altro resta uno spartiacque, tentiamo alcune riflessioni sparse a cavallo tra il vecchio 2013 e il neonato 2014. Cominciamo con il dire che al peggio non c’è mai fine, è la storia del sud: c’è sempre qualcuno più meridionale dell’altro. Prendete ad esempio Grillo: pensate che non … Continue reading

I buoni propositi

Per un cronista di vecchia data che sceglie di lavorare il primo dell’anno, l’incubo intanto è di avere il turno del mattino. Non solo per l’inevitabile sonno. Ma perchè già sa che gli impegni sono i soliti due: fare il famoso “giro di nera” scoprendo il primo nato e quanto feriti ci sono stati per … Continue reading

Ci siamo!

La strage dei reporter

Rapporto 2013: un altro anno terribile per chi fa informazione, 129 morti, 211 in prigione e poi rapiti, scomparsi e minacciati. Non si può non dedicare questo dossier a Mulhem Barakat, la vittima più giovane di questa strage infinita. Per la passione della fotografia non è riuscito neppure a diventare maggiorenne. Ma dedico queste righe … Continue reading

Vita da zingaro

[In attesa del brindisi di fine 2013, mi raccomando senza botti]. Chi mi segue da tempo lo sa. Ho passato numerosi Capodanno fuori, per lavoro. Alcuni pesanti, per stanchezza e per lontananza, come quelli nello Sri Lanka per lo tsunami (fra migliaia di vittime) o a Bam in Iran per il terremoto, o i tanti … Continue reading

C’è chi già sta nel 2014

Dall’altra parte del mondo è già il nuovo anno. Ho un caro amico a Sidney, Claudio, e vorrei chiamarlo per sapere com’è il 2014. Ma ho una gran paura: preferisco aspettare e vivere almeno queste ultime ore nella speranza.

Primo bilancio di fine anno e una modesta proposta: perchè non allungarsi di sei ore evitando il bisestile?

Ai bilanci non si sfugge, un anno che finisce è sempre uno spartiacque. Cominciamo a farne qualcuno generale, prima di affrontare forse quelli personali. Dunque, a occhio credo che il 2013 che sta per andarsene non sia piaciuto a nessuno. Pensare che neppure era bisestile, ma è stato sicuramente peggiore del precedente, massacro di Monti … Continue reading

Anno 19

[dal 18 ottobre 2001]

“Quando si è scoperto che l’informazione era un Affare, la verità ha smesso di essere importante.” (Ryszard Kapuscinski)

L’ultimo libro

TRADITORI: l’incredibile intreccio tra i Kennedy, Marilyn Monroe, Jackie Onassis e Maria Callas. Più la sconvolgente storia di Lady D.

Amori Maledetti

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Archives