you're reading...
marò

Di Bonino in peggio

«Non è accertata la colpevolezza, e non è accertata l’innocenza. I processi servono a questo». Questa affermazione apparentemente banale e quasi dovuta dello staff del ministro degli Esteri Emma Bonino ha scatenato su Internet una piccola tempesta sul caso dei due marò detenuti in India.” (…) La Repubblica E i processi quanto durano?

Terzi: ma il processo deve essere fatto in Italia

About pinoscaccia

già redattore capo Rai inviato speciale Tg1

Discussion

5 thoughts on “Di Bonino in peggio

  1. Santo cielo, ma in che mani siamo finiti??

    Posted by Monique | 1 October 2013, 15:03
  2. Questa è quella che io chiamo l’ipocrisia della sinistra… (una delle tante facce). Da Prodi alla Bonino.
    Quelli che moraleggiano ma poi dinanzi agli affari…

    (rinunciare all'”orgoglio nazionale” può anche essere lungimirante , ma perdersi la dignità… è un suicidio).

    Posted by Twiggy (la rivoluzione estetica) | 1 October 2013, 17:27
  3. Il 18 Settembre scorso si è inaugurata l’ Assemblea Generale annuale dell’ ONU. Ottima occasione per dare risalto alla vicenda. Invece … niente.

    Posted by Walter | 1 October 2013, 21:28
  4. Sì sì – OT – : http://video.corriere.it/sottosegretaria-de-camillis-attacca-report/2a8ee2ae-2a83-11e3-b898-f13adc0c04f6

    ma sentite la risposta della Gabanelli eh, GRANDIOSA!
    e si può dire: per CHIAREZZA….

    Posted by Twiggy (la rivoluzione estetica) | 2 October 2013, 06:50
  5. Pe certe situazioni la strada se trova subbito, pe antre nun se sa epperché se perdenoi pe la strada

    Posted by ceglieterrestre | 2 October 2013, 09:59

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Anno 18

[dal 18 ottobre 2001]
Visite totali circa 7 milioni

Categories

Archives

L’ultimo libro

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Le verità e le bugie intorno ai due dittatori che hanno segnato le sorti del secolo breve. Da una parte il führer, con sangue ebraico e forse origini berbere. Dall’altra il campione della famiglia italiana, il duce, che si innamorò di Claretta Petacci, forse una probabile spia degli inglesi. Poi la fine, ancora avvolta da misteri. Hitler e Mussolini, uniti dall’odio, dall’illusione di una conquista universale, da una fine tragica e da due amori maledetti. Sicuramente feroci, ma con infinite debolezze, spietati, ma fragilissimi.

%d bloggers like this: