you're reading...
guerre, tribù

Il mondo in guerra

Per ragioni incomprensibili, nell’ultimo post sull’Africa i commenti sono stati disabilitati. Se vuoi dire la tua opinione fallo qui.

About pinoscaccia

già redattore capo Rai inviato speciale Tg1

Discussion

3 thoughts on “Il mondo in guerra

  1. Sbaglio, oppure in Somalia hanno operato anche forze armate keniane? E l’attacco al mall potrebbe essere una ritorsione? Certo, l’occidente non può continuare a cibarsi di Africa lasciando in cambio solo miseria e disperazione.

    Posted by Secessionista | 22 September 2013, 21:35
  2. “Muovono soldi”. ecco cosa fanno. Sai come si suol dire. I nostri. Fino a bloccare consumi e redditi ma “muovono soldi”. Ha appena parlato a la7 un economista…che già non mi ricordo più come si chiama, dicendo “per fare che???” imu, iva, un po’ più un po’ meno ma “per farci che”??? certo non per crescere…. ma per i fondi salva stati, quelli che a noi non torneranno mai – e poi proprio”salvifici”soprattutto, come con la grecia, questo lo aggiungo io.
    che squallore gli avvoltoi.
    (questo è un altro ot).
    e comunque i primi a cibarsi di africa sono proprio i caporaletti africani…disperato microcosmo del grande avvoltoio globale.

    Posted by Twiggy (la rivoluzione estetica) | 23 September 2013, 21:02
  3. Vedi. ho un po’ un debole quando c’è tutta questa conoscenza. E comunque questo lo condivido: ragione e religione vengono tenute separate solo per comodità ma invece dovrebbero unirsi.
    (certo se la Chiesa dicesse un po’ di più…faciliterebbe il compito :))

    http://www.repubblica.it/la-repubblica-delle-idee/societa/2013/09/24/news/lettera_ratzinger_a_odifreddi-67140416/?ref=HRER2-1

    Posted by Twiggy (la rivoluzione estetica) | 24 September 2013, 07:16

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Anno 18

[dal 18 ottobre 2001]
Visite totali circa 7 milioni

Categories

Archives

L’ultimo libro

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Le verità e le bugie intorno ai due dittatori che hanno segnato le sorti del secolo breve. Da una parte il führer, con sangue ebraico e forse origini berbere. Dall’altra il campione della famiglia italiana, il duce, che si innamorò di Claretta Petacci, forse una probabile spia degli inglesi. Poi la fine, ancora avvolta da misteri. Hitler e Mussolini, uniti dall’odio, dall’illusione di una conquista universale, da una fine tragica e da due amori maledetti. Sicuramente feroci, ma con infinite debolezze, spietati, ma fragilissimi.

%d bloggers like this: