you're reading...
terrorismo

[Dossier] I misteri del caso Moro

forlani

Pino Scaccia intervista Alessandro Forlani.

About pinoscaccia

già redattore capo Rai inviato speciale Tg1

Discussion

8 thoughts on “[Dossier] I misteri del caso Moro

  1. Grande statista, per lui ci sono pagine di storia macchiate di sangue. Ancora con tanti punti oscuri. Ci sono molti, anzi troppi altri episodi che non si è chiarita la verità. Grazie Pino, per la chiara intervista.

    Posted by ceglieterrestre | 4 April 2013, 18:10
  2. Condivido in toto il pensiero di Franca!

    Posted by Lucio Gialloreti (@LucioGialloreti) | 4 April 2013, 18:58
  3. Mi sbaglierò, ma sembra una intervista a senso unico. Ottime domande, ma con risposte vaghe.

    Posted by Walter | 5 April 2013, 13:36
  4. Chiaro che è il figlio di Forlani. Ci si aspettava delle risposte meno vaghe. Ma se non le ha fornite nemmeno Cossiga o Andreotti, adesso solo chi ha partecipato direttamente al sequestro può dire come sono andate le cose da Via Fani in poi. Sempre che sia in vita.

    Posted by Walter | 5 April 2013, 14:11
  5. il figlio di forlani si é tenuto mooolto sul vago. l’omicidio moro é stato un delitto perpetrato da quelli che rappresentavano lo stato (come avvenuto per la maggior parte di omicidi attentati e stragi perpetrati sul territorio italiano) . infatti i brigatisti che sono stati catturati hanno sempre avuto paura di parlare e di fare i nomi. sia l’attentato al papa che l’omicidio di aldo moro devono essere inquadrati in una unica strategia
    praticata inizio anni sessanta. il trittico speciale per questa strategia era composto da: MORO COSSIGA ANDREOTTI

    Posted by paolo dinucci | 5 April 2013, 16:56
  6. [OT Italia] 2012 – Piano per «assaltare» il Parlamento, a giudizio sergente

    Un sergente, all’epoca dei fatti in servizio a Ghedi, avrebbe progettato lo scorso anno un piano per assaltare le sedi del governo e del Parlamento: atto simbolico per protestare contro la situazione politico-economica del Paese..

    MORE: http://bit.ly/12rv2AO

    Posted by GiorgiusGam | 5 April 2013, 21:46

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Anno 18

[dal 18 ottobre 2001]
Visite totali circa 7 milioni

Categories

Archives

L’ultimo libro

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Le verità e le bugie intorno ai due dittatori che hanno segnato le sorti del secolo breve. Da una parte il führer, con sangue ebraico e forse origini berbere. Dall’altra il campione della famiglia italiana, il duce, che si innamorò di Claretta Petacci, forse una probabile spia degli inglesi. Poi la fine, ancora avvolta da misteri. Hitler e Mussolini, uniti dall’odio, dall’illusione di una conquista universale, da una fine tragica e da due amori maledetti. Sicuramente feroci, ma con infinite debolezze, spietati, ma fragilissimi.

%d bloggers like this: