you're reading...
tribù

Come può rinascere il blog

          

Reporter           Bestie                       Gabbiano        Armir         Ufo            Inquestomondodisquali

Fra i tanti blog paralleli all’inossidabile Torre di Babele ce ne sono alcuni che hanno bisogno della vostra partecipazione attiva, soprattutto quello dedicato agli animali. E non dimenticate di chiedere al gabbiano di inserirvi nella lista dei link amici per creare una comunità e condividere i contenuti. Contro lo strapotere dei social network riattiviamo gli spazi della discussione reale e del confronto.

About pinoscaccia

già redattore capo Rai inviato speciale Tg1

Discussion

11 thoughts on “Come può rinascere il blog

  1. Pino io ci sono…..ma si vince qualche cosa ?? :))

    Posted by marcello | 3 February 2012, 15:17
  2. Si vincono…un sacco di parole ;))) E ti pare poco al giorno d’oggi?

    Posted by pinoscaccia | 3 February 2012, 15:18
  3. Esule da splinder, sono emigrata su altra piattaforma, ma avevo aperto anche questo account quando si iniziò a sentir odor di dismissione splinderiana…solo che qui non ci ho capito un ciufolo, e sono su iobloggo. Ma va bene uguale. Io sono sempre della tribù, tu sei sempre il mio gabbiano e amico mio e di Lucrezia! Se hai bisogno di una mano, conta su di me, ci sono sempre…un saluto da Città di Castello! Valeria

    Posted by sonomamma | 3 February 2012, 15:20
  4. Cara Valeria, allora dammi l’indirizzo di Iobloggo, no? E dai un bacio a Lucrezia.

    è questo? http://www.iobloggo.com/community/scheda_user.php?uid=115166

    Posted by pinoscaccia | 3 February 2012, 15:27
  5. Si, quello il profilo e http://sonomamma.wordpress.com/ dove ancora non c’è nulla ma piano piano qualcosa allestirò! :-)

    Posted by sonomamma | 3 February 2012, 16:25
  6. [OT Guerre non più Nascoste]: Ad un passo dall’inizio della Depressione Economica Mondiale, contemporaneamente al probabile inizio di un nuovo terribile conflitto bellico… In questo momento voglio essere un povero islandese.

    Posted by giorgiusgam | 3 February 2012, 16:55
  7. Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    Posted by icittadiniprimaditutto | 3 February 2012, 22:10

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Anno 18

[dal 18 ottobre 2001]
Visite totali circa 7 milioni

Categories

Archives

L’ultimo libro

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Le verità e le bugie intorno ai due dittatori che hanno segnato le sorti del secolo breve. Da una parte il führer, con sangue ebraico e forse origini berbere. Dall’altra il campione della famiglia italiana, il duce, che si innamorò di Claretta Petacci, forse una probabile spia degli inglesi. Poi la fine, ancora avvolta da misteri. Hitler e Mussolini, uniti dall’odio, dall’illusione di una conquista universale, da una fine tragica e da due amori maledetti. Sicuramente feroci, ma con infinite debolezze, spietati, ma fragilissimi.

%d bloggers like this: