you're reading...
ambiente

Soleterre

Ogni anno il cancro colpisce più di 160 mila bambini e ne uccide circa 90 mila. Nei Paesi industrializzati circa l’80% dei bambini colpiti da tumore riesce a guarire. Questa percentuale precipita al 20% o addirittura al 10% nei Paesi a basso indice di sviluppo socioeconomico dove l’informazione, la diagnosi precoce, l’accesso alle cure e ai trattamenti di supporto sono spesso problematici. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, queste cifre sono destinate a salire ulteriormente nei prossimi anni, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, dove i fondi destinati alla salute pubblica sono molto limitati.Soleterre lavora in sette Paesi in Via di sviluppo per garantire sostegno psico-sociale e cure ai bambini affetti da tumore. Bastano 2 Euro per salvare la vita di un bambino. Invia un sms al 45503, donerai 2 Euro a favore del Programma Internazionale di Oncologia Pediatrica di Soleterre. Anche tu puoi fare molto. I bambini di Chernobyl

About pinoscaccia

già redattore capo Rai inviato speciale Tg1

Discussion

5 thoughts on “Soleterre

  1. Bravo Pino, fai bene a ricordarlo. Ora lo ricondivido anche su FB mando una ltro sms :-)

    Posted by Barbara Brunati | 17 November 2011, 20:49
  2. Buongiorno Gabbiano, il folletto Buzzichino mi ha prestato la sua immagine, sicuro che farà qualcosa per loro. Un grande abbraccio a tutti i bambini che soffrono. Basta solo un numero anche se è una goccia, questa goccia può salvarere una vita.
    http://www.splinder.com/myblog/post/409688/25763091/yes

    Posted by ceglie | 18 November 2011, 08:54
  3. presente grazie Pino

    Posted by lorena | 19 November 2011, 13:45
  4. L’appello.

    Posted by pinoscaccia | 22 November 2011, 17:03

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Anno 19

[dal 18 ottobre 2001]

Categories

Archives

L’ultimo libro

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Le verità e le bugie intorno ai due dittatori che hanno segnato le sorti del secolo breve. Da una parte il führer, con sangue ebraico e forse origini berbere. Dall’altra il campione della famiglia italiana, il duce, che si innamorò di Claretta Petacci, forse una probabile spia degli inglesi. Poi la fine, ancora avvolta da misteri. Hitler e Mussolini, uniti dall’odio, dall’illusione di una conquista universale, da una fine tragica e da due amori maledetti. Sicuramente feroci, ma con infinite debolezze, spietati, ma fragilissimi.

%d bloggers like this: