you're reading...
domande

This is the question

La domanda di oggi è:

la zebra è bianca a righe nere o nera a righe bianche?

Vignetta di Altan

About pinoscaccia

già redattore capo Rai inviato speciale Tg1

Discussion

18 thoughts on “This is the question

  1. La zebra è zebra…

    Posted by Cetti Lipari | 11 August 2011, 17:59
  2. facile….

    Posted by pinoscaccia | 11 August 2011, 18:00
  3. è un po’ come la soluzione della capra, il cavolo ed il lupo… impossibile accontentare tutti! :-)

    Posted by Anna | 11 August 2011, 18:14
  4. … una volta c’erano anche quelle a pois… bei tempi :)

    Posted by mcc43 | 11 August 2011, 18:14
  5. La Zebra e’ nera a strisce bianche.

    Posted by Marinella da Durban R.S.A. | 11 August 2011, 18:16
  6. Brava: risposta esatta.

    Posted by pinoscaccia | 11 August 2011, 18:17
  7. posso chiedere perchè?

    Posted by Barba | 11 August 2011, 18:36
  8. Sennò sarebbe un animale albino.

    Posted by pinoscaccia | 11 August 2011, 18:42
  9. :-o

    Posted by Barba | 11 August 2011, 18:45
  10. e comunque io sono sempre stato pagato per fare domande, mica per dare risposte ;)))

    Posted by pinoscaccia | 11 August 2011, 18:46
  11. per belzebù, non ci avevo pensato!

    Posted by Barba | 11 August 2011, 18:46
  12. e io le domande le faccio senza prendere un cent……

    Posted by Barba | 11 August 2011, 18:47
  13. ahhhhhhhhh ognuno ha il suo destino ;)))

    Posted by pinoscaccia | 11 August 2011, 18:50
  14. in compenso non pago le risposte ;)

    Posted by Barba | 11 August 2011, 18:53
  15. perchè sei un amico…

    Posted by pinoscaccia | 11 August 2011, 18:57
  16. Sono d’accordo su tutto.La zebra nera e bianca e pure su quella albina ma …la vignetta c’è caduta per caso o le strisce hanno un loro perchè…..comunque non potrei pagare nessuna risposta ;)

    Posted by irisilvi | 11 August 2011, 21:49
  17. La vignetta presuppone un’altra domanda. Più seria.

    Posted by pinoscaccia | 11 August 2011, 21:54
  18. Vero!!! ma ce n’è talmente tanta di carne al fuoco da bastare fino a ferragosto anzi manca troppo poco….
    Altan non ne sbaglia una. E se il problema fosse tutto lì? Non nel vuoto cosmico generale ma in quello personale.Allora,come in un puzzle ,ogni casella rientrerebbe e ci si potrebbe agganciare nei precedenti post e in quelli pubblicati dopo di questo con tutti i commenti.Ognuno di noi dovrebbe prima avere una coscienza per rendersi responsabili ,dovrebbe sapere che se ,in via del tutto generale a parte casi anomali,cio’ che fai ti ritorna e che nessuno di noi è parte di questo universo e che vibra insieme.Se noi spegniamo la nostra piccola luce ,tante altre lucette si spegneranno dopo di noi. E che il nostro non è un compito vano,continuare a credere non è mai tempo perso.

    Posted by irisilvi | 11 August 2011, 22:17

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Anno 19

[dal 18 ottobre 2001]

“Quando si è scoperto che l’informazione era un Affare, la verità ha smesso di essere importante.” (Ryszard Kapuscinski)

L’ultimo libro

TRADITORI: l’incredibile intreccio tra i Kennedy, Marilyn Monroe, Jackie Onassis e Maria Callas. Più la sconvolgente storia di Lady D.

Amori Maledetti

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Archives

%d bloggers like this: