you're reading...
immagini

L’amore ai tempi della guerriglia

“Il bacio di Vancouver” nuova icona web

About pinoscaccia

già redattore capo Rai inviato speciale Tg1

Discussion

9 thoughts on “L’amore ai tempi della guerriglia

  1. Ahhhh….veramente sensuale
    ..ma soprattutto, quel che ha detto il padre!
    «Mio figlio è fatto così: può cascare il mondo attorno a lui e può non accorgersene».
    Bellissimo :-D

    Posted by Sissi | 17 June 2011, 20:14
  2. Sembrano la reclame del “Fate l’amore, non fate la guerra! “

    Posted by Barba | 17 June 2011, 21:21
  3. Sta notte, la sòra Luna illuminava la via der Sale. Accosto a l’arberi svolazzàvano ‘na montagna de lucciche.
    ‘N traffico de machine listesso de la fiera ar campo.
    Er pericolo che pe’ acchiappa’ ste lucciche,le machine se fermavano de scatto,a costo de famme fa’ er botto!
    Concrusione, sòri ommini vabbè che fa callo, lassate perde’ ste pòre lucciche è mejo ch’annate a casa,che c’è vostra moje co’ la famija che v’aspetta! Serena notte a tuttiquanti;)

    Posted by ceglie | 18 June 2011, 02:54
  4. Amore e sesso incuranti della guerra : più eloquente di così!

    Posted by luciogialloreti | 18 June 2011, 10:49
  5. “Ci siamo ritrovati in mezzo alla polizia in tenuta anti-sommossa, siamo caduti a terra e Alex (Alex Thomas, la fidanzata) ha avuto paura e ho cercato di tranquillizzarla”. Così Scott Jones svela il retroscena della foto che lo ritrae mentre abbraccia una giovane stesa a terra, sullo sfondo una guerriglia urbana e le forze dell’ordine schierate. Un filmato amatoriale riprende i due nel momento clou. Negli ultimi giorni la foto ha spopolato rimbalzando dal web alla stampa di tutto il mondo. VIDEO

    Posted by pinoscaccia | 18 June 2011, 16:02
  6. Questo video chiarisce benissimo l’attimo!

    Posted by ceglie | 18 June 2011, 16:15
  7. Una stupenda foto da far vedere a chi pratica il bunga bunga , che riassume un pò la difficile condizione dei giovani che cercano di crearsi una famiglia mentre attorno a loro tutto il Mondo gli frana addosso.

    Giovanardi li avrebbe fatti manganellare ahahaha !!!

    Posted by zannino francesco | 19 June 2011, 15:14
  8. In effetti, questa foto è stata successivamente spiegata dagli stessi protagonisti. Non un bacio, ma il tentativo di soccorrere la ragazza colpita dagli agenti. Ma è bello costruirci sopra i sogni.

    Posted by pinoscaccia | 19 June 2011, 15:18
  9. [OT Indignados – Spagna]: Questo Video è uno dei tanti vergognosi metodi con cui la polizia spagnola colpisce questi ragazzi/e, adulti, inermi e pacifici, stufi delle ruberie dei politici e della mancanza di un lavoro certo e duraturo nel tempo… Se si va avanti di questo passo, non finiamo bene l’anno in Europa. :-(

    Posted by giorgiusgam | 19 June 2011, 15:28

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Anno 18

[dal 18 ottobre 2001]
Visite totali circa 7 milioni

Categories

Archives

L’ultimo libro

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Le verità e le bugie intorno ai due dittatori che hanno segnato le sorti del secolo breve. Da una parte il führer, con sangue ebraico e forse origini berbere. Dall’altra il campione della famiglia italiana, il duce, che si innamorò di Claretta Petacci, forse una probabile spia degli inglesi. Poi la fine, ancora avvolta da misteri. Hitler e Mussolini, uniti dall’odio, dall’illusione di una conquista universale, da una fine tragica e da due amori maledetti. Sicuramente feroci, ma con infinite debolezze, spietati, ma fragilissimi.

%d bloggers like this: