you're reading...
yara

Yara, la speranza infinita

“Ridateci nostra figlia”, lo hanno detto i genitori di Yara in un appello alla stampa, a distanza di 32 giorni dalla scomparsa della ragazza da Brembate Sopra. “Noi imploriamo la pietà di quelle persone che trattengono Yara – hanno detto Fulvio e Maura Gambirasio, tenendosi per mano – chiediamo loro di rispolverare nella loro coscienza un sentimento d’amore; e dopo averla guardata negli occhi gli aprano quella porta o quel cancello che la separa dalla sua libertà”. “Noi vi preghiamo – hanno detto commossi i genitori di Yara nell’ex colonia elioterapica, fino a qualche giorno fa tempo base delle ricerche – ridateci nostra figlia, aiutateci a ricomporre il puzzle della nostra quotidianità, aiutateci a ricostruire la nostra normalita”.

About pinoscaccia

già redattore capo Rai inviato speciale Tg1

Discussion

2 thoughts on “Yara, la speranza infinita

  1. Ma perché questa certezza che l abbia qualcuno? Sanno qualcosa che forse nn è noto? Mah sono parecchio perplesso ma spero pure io, come tutti del resto. Deve essere uno stato d animo straziante.

    Posted by Marcello | 28 December 2010, 16:41
  2. L’attesa può logorare gli animi, un dolore così grande può uccidere! Speriamo che l’appello riesca a intenerire il cuore, di chi ha fatto un gesto così crudele.

    Un angelo prenderà
    la mano del rapitore.
    Un angelo prenderà
    la mano della piccola Yara
    cancellerà questo brutto sogno
    lascerà nella sua mente
    i ricordi puliti di fanciulla.
    Anche le orme sporche
    sulla neve si sono cancellate.
    Una coltre bianca ha coperto
    il tuo dolore.
    Prega piccola fanciulla
    un angelo ti condurrà
    a casa.

    franca bassi

    Posted by ceglie | 30 December 2010, 11:18

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Anno 19

[dal 18 ottobre 2001]

“Quando si è scoperto che l’informazione era un Affare, la verità ha smesso di essere importante.” (Ryszard Kapuscinski)

L’ultimo libro

TRADITORI: l’incredibile intreccio tra i Kennedy, Marilyn Monroe, Jackie Onassis e Maria Callas. Più la sconvolgente storia di Lady D.

Amori Maledetti

Hitler e Mussolini tra passioni e potere: i tranelli della storia rivisti da un reporter di guerra e da una professoressa di lettere.

Archives

%d bloggers like this: